Estrazione e Depurazione Aria Viziata

Esistono impianti che per loro natura producono odori e aria viziata e che possono essere ridotti e/o eliminati con opportuni impianti di estrazione e depurazione.

  • Struttura in pannelli di lamiera in acciaio
  • Assemblaggio di facilissima esecuzione da effettuarsi a destino
  • Pannelli imbullonati con viti e dadi rondellati

L’estrattore Depuratore è un apparato di assorbimento a carboni attivi per l’adempimento procedura di tutela ambientale DPR n.203 del 24/05/88.

L’estrattore Depuratore viene utilizzato per estrarre e depurare aria viziata che si viene a creare in un particolare ambiente.

In Queste condizioni si necessita creare un continuo ricambio d’aria tra l’ambiente da depurare e l’ambiente esterno.

Esso è costituito fondamentalmente da:

1)  Elemento Filtrante orizzontale,allo scopo di eliminare delle impurità,composto da fibra di vetro più fibra di acrilico.

2) Elemento filtrante a carboni attivi dotato del filtro a tasca precedentemente descritto.

L’aria Viziata da depurare attraversa prima gli elementi filtranti allo scopo di presentare l’aria a contatto con i carboni attivi priva di impurità.

L’importante è il tempo di contatto tra l’aria da depurare ed i carboni attivi.

Il movimento dell’aria in aspirazione è dovuto ad un elettroventilatore a bassa pressione posto a valle della macchina.

 

//